• Televisions4Music •

"Televisions4Music". La trasformazione dell'informazione sonora in un Ambiente Sonoro, un viaggio unidimensionale nello spazio televisivo in tempo reale.
Un dialogo distorto, confuso ed improvvisato tra infinite voci, che affida esclusivamente all'esperienza uditiva la libertà di afferrare, interpretare, riformulare, rovesciare o negare il significato dell'informazione trasmessa dal medium Televisione.

Dialoghi cinematografici, jingles pubblicitari, talk show, telegiornali, reality show, tutto concorre in egual maniera alla formazione della materia sonora.
L'informazione televisiva, la cui ricezione è generalmente filtrata attraverso un contesto visuale, è completamente svuotata delle sue funzioni principali e più discusse quali informare, educare, divertire.

"Televisions4Music" è una performance audio che utilizza, principalmente, come sorgenti sonore quattro televisori a tubo catodico.
Il Televisore, l' apparecchio per le telecomunicazioni più diffuso, si trasforma in un vero e proprio generatore di suoni; ciò che contribuisce alla formazione dell'ambiente sonoro è unicamente il suono.

Le informazioni sonore, trasmesse in tempo reale dai televisori, sono inviate ad una scheda di acquisizione audio; l'utilizzo, durante la performance, dei telecomandi fornisce un elevato grado di libertà nella scelta della programmazione televisiva e quindi del flusso audio da manipolare donando alla pièce musicale caratteristiche tipiche di una performance: improvvisazione e imprevedibilità.

Televisions4Music

Download Audio